Crea sito

 

 
 

 

 
 

Idee, consigli, itinerari, foto, video e diari di viaggio... ma non solo!

Scopri tutte le aree tematiche della Gazzetta delle Highlands! Giochi on-line, musica e... gli Highlanders!!!

 

 
   
     
 

 

Ottavo capitolo. Stagione 2008-2009

 

Ottava stagione per gli Highlanders ed ottavo capitolo di questa storia.

Anche questo campionato come quello dell'anno scorso risulterà molto difficile per i biancoverdi di Povegliano.

Le prime due partite, terminate entrambe con la sconfitta, affossano infatti gli Highlanders che colgono la prima vittoria soltanto alla terza di campionato in trasferta contro i Pilsaioni. Le velleità di una pronta risalita in classifica vengono ben presto smorzate da un bruttissimo pareggio interno per 1-1 contro gli Oliosi e da una umiliante sconfitta esterna con i Sant'Antonio Chievo.

Gli Highlanders hanno già compromesso la stagione alla quinta giornata.

Non rimane che cercare di salvare l'orgoglio e di dare il tutto per tutto nelle prossime per tentare un'improbabile risalita. Unica nota positiva del girone di andata è il derby contro i più titolati GIP United che gli Immortali si aggiudicano con un meritato 6-4 nel match casalingo. Dopo la successiva sconfitta contro gli Alpo Zero Four gli Highlanders colgono la migliore striscia positiva della stagione inanellando 5 vittorie ed un pareggio in 6 partite... il team raggiunge la terza posizione in classifica!

Ora però inizia un ciclo terribile che li vede affrontare consecutivamente tutte le squadre più forti del girone. Nel return match contro i GIP United i biancoverdi soccombono nel finale dopo una bellissima prestazione e contro i fenomenali Colombianos arriva un'altra sconfitta.

Ora ci si gioca il tutto in casa dei primi in classifica, gli Alpo Zero Four. Gli Highlanders sfonderano una prestazione d'altri tempi, massima concentrazione e grande determinazione mantengono i biancoverdi in vantaggio fino a metà del secondo tempo. Nel finale purtroppo, forse a causa della tensione e delle assenze, gli Highlanders non riescono a portare a casa la vittoria e danno così matematicamente addio alla qualificazione. Le ultime due partite vengono affrontate senza obiettivi e senza voglia, andando contro lo spirito combattivo che hanno contraddistinto le altre stagioni. Il risultato sono due umilianti e sonore sconfitte sia sul piano del risultato che del gioco.

Che dire... meglio dimenticare questo campionato e sperare in un futuro più roseo, le sconfitte ci possono stare, quello che non dovrà più succedere però sono l'arrendevolezza e la non voglia di competere.

Il campionato finito in modo così disonorevole ha però un epilogo inaspettato e tuttavia positivo.

A Povegliano vengono infatti disputate le finali per l'assegnazione del titolo tra i GIP United (meritatamente vincitori anche quest'anno) e i Colombianos. Nel pre-partita viene disputata un'amichevole-derby di prestigio tra Highlanders e Noi il Gabbiano (vincitori del loro girone ed eliminati poi in semifinale).

Gli Highlanders ritrovano compattezza e orgoglio e, nonostante il caldo afoso, si aggiudicano la vittoria. Per meriti sportivi vengono poi selezionati per giocare le fasi finali territoriali, appuntamento ad Oppeano contro i Legnago calcio a 5 (vincitori delle fasi finali della "bassa"). Anche qui i biancoverdi di Povegliano, seppur in emergenza, sfoderano una bellissima prestazione cedendo solamente ai tempi supplementari per 4-3.

Un finale di stagione ben incoraggiante per la prossima stagione!

Lunga vita agli Highlanders!

 

Torna al menù principale

 

 

 

 

 

 

 

Webmaster Koeman (2013)